menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cento furti in un mese, presi sei turisti cileni

Tre di loro sono stati catturati in un appartamento di Cinisello Balsamo: recuperata gran parte della refurtiva

Più di cento furti in un mese, in tutta la Lombardia. Questo il "curriculum" di sei cileni, ufficialmente in Italia per turismo, arrestati dai carabinieri di Pavia.

Le indagini erano partite proprio dopo una serie di furti nel Pavese. In tre sono stati arrestati a Capriolo, in provincia di Brescia, mentre stavano commettendo l'ennesimo furto. Gli altri sono stati invece catturati a Cinisello Balsamo, nell'appartamento di cui avevano la disponibilità.

In casa i carabinieri hanno trovato molta refurtiva: 142 orologi, francobolli, televisori, computer, telefoni, oro e argento. Il valore si aggira sui 300 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento