Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

«Ha voluto cambiare vita: si è allontanata volontariamente»

Sempre più voci vorrebbero quello di Loretta Mansueto, sparita 13 giorni fa da Rozzano, come un "allontanamento volontario". Per le forze dell'ordine "forse non c'è reato"

Loretta Mansueto in un'immagine recente

Da un lato, forse, un piccolissimo sollievo per la famiglia, che sta comunque aspettando un suo segnale. Dall'altra parte, però, un'angoscia sempre maggiore per il fidanzato, Antonio Triscari, 34enne di origini sicule. 

Potrebbe essersi infatti allontanata da casa volontariamente Loretta Mansueto, 39enne residente a Rozzano (ma nata a Biella), impiegata contabile in un'azienda a Pero, che da quasi due settimane è sparita. I carabinieri e le forze dell'ordine che stanno seguendo il caso starebbero "raffreddando" le ricerche; nessuno corpo è stato ritrovato, e pochissimi sono gli elementi che farebbero pensare al suicidio, oppure a un rapimento. 

Per molti, Loretta ha deciso di farla finita con la vecchia vita. Un taglio netto al passato e via. Potrebbe aver seguito una persona conosciuta via Facebook, ed essere "scappata" con lui. A casa ha lasciato tutto: i cellulari, l'auto, il passaporto, l'anello di fidanzamento, la borsa di lavoro. La sua auto è stata ritrovata vicino all'azienda, ma anche vicino alla metropolitana; tutto era in perfetto ordine, mancava, presumibilmente, solo un ombrello. 

Prima di Pasqua le era stato fatto un regalo di fidanzamento. Avrebbe dovuto sposarsi probabilmente entro l'anno. E' per questo che il fidanzato Antonio non si dà pace: "La sera prima abbiamo guardato un film, sembrava tutto normale". Poi lei si è alzata per andare al lavoro, ed è scomparsa.

La polizia postale non ha posto sotto sequestro il computer di Loretta, e nemmeno sono state lette le sue mail, cancellate tutte: "Riguarda la sua sfera privata: non ci sono reati, non possiamo fare nulla", è stato detto. Forse, in un quel carteggio elettronico, la chiave della sua scomparsa. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Ha voluto cambiare vita: si è allontanata volontariamente»

MilanoToday è in caricamento