"Vi state assembrando" e minaccia i vicini con un martello, poi ferisce i carabinieri: arrestato

L'episodio è avvenuto nella notte tra sabato e domenica a Corsico

Repertorio

Ha minacciato i suoi vicini di casa con un martello, sostenendo che fossero assembrati. Poi all'arrivo del carabinieri li ha insultati e aggrediti, venendo fermato e infine arrestato. È accaduto nella notte tra sabato 9 e domenica 10 maggio a Corsico, in via Copernico.

Quando i militari della stazione locale sono arrivati sul posto, l'uomo - un italiano di 40 anni pregiudicato - stava brandendo contro i residenti un martello e intanto affermando che non dovevano formare assembramenti. I carabinieri gli hanno chiesto un documento e lui, per tutta risposta, ha iniziato a urlargli contro, insultarli e infine aggredirli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una breve colluttazione il 40enne è stato bloccato. Due dei militari aggrediti hanno ricevuto cure mediche all'ospedale San Carlo di Milano, dove gli è stata assegnata una prognosi di 10 e 7 giorni. Anche il pregiudicato, prima di essere tratto in arresto, è stato visitato nello stesso nosocomio e poi dimesso con 5 giorni di prognosi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento