Una persona muore travolta dal treno Eurocity per Milano

Il tragico episodio nella mattinata di martedì 12 gennaio a Busto Arsizio (Va). Sul posto 118, Polfer e vigili del fuoco

Immagine repertorio

Una persona è morta dopo essere stata investita dal treno Eurocity diretto a Milano. Il tragico accaduto nella tarda mattinata di martedì 12 gennaio, poco prima di mezzogiorno, a Busto Arsizio, nel Varesotto. Sul posto sono accorsi 118, Polfer e vigili del fuoco. 

Ad essere coinvolto nell'incidente l'Eurocity 37 che dalla Svizzera viaggia fino al capoluogo lombardo. L'ipotesi al momento è che si sia trattato di un suicidio. Ancora non sono note le generalità della vittima. Vano l'intervento dei soccorritori che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della persona.

Rete Ferroviaria Italiana ha temporaneamente sospeso il traffico ferroviario per consentire i rilievi di legge che permetteranno di ricostruire con maggiore chiarezza la dinamica dell'incidente. A subire cancellazioni nella mattinata anche diversi convogli di Trenord. La circolazione è ripresa normalmente dalle 14.30.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Torna su
MilanoToday è in caricamento