Cronaca

Nasconde in casa droga per conto di altri: arrestato

L'uomo è ai domiciliari

Arrestato dai carabinieri

Da un normale controllo stradale all'arresto. E' successo a Milano: i carabinieri hanno fermato un camionista di 50 anni, italiano, e durante le normali verifiche gli hanno trovato molte cartine e chiavi di sicurezza di cui l'uomo non ha fornito spiegazione.

In casa aveva una cassaforte e una cassetta di sicurezza in un finto libro All'interno, in tutto, mezzo chilo di hashish e un chilo di marijuana. Di qui l'arresto (ai domiciliari) per spaccio di droga. Secondo i carabinieri, l'uomo stava custodendo "in conto terzi" le sostanze (poste sotto sequestro).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde in casa droga per conto di altri: arrestato

MilanoToday è in caricamento