rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Duomo / Via Medici

Mascherina e coltello: due rapine in 5 minuti in pieno centro a Milano

Colpiti una gioielleria e il salone di una parrucchiera. Indaga la polizia

Il modus operandi praticamente identico. E, in entrambi i casi, la fuga coi soldi. Doppia rapina lunedì pomeriggio in pieno centro a Milano, dove un bandito - con ogni probabilità lo stesso - ha messo a segno due colpi nel giro di cinque minuti. 

Il primo negozio a finire nel mirino, alle 15.15, è stata una gioielleria di via Medici. La titolare, una 54enne, ha raccontato ai poliziotti che poco prima un uomo era entrato nel locale con il volto parzialmente coperto da una mascherina e l'aveva minacciata con un coltello per farsi consegnare i soldi presenti in cassa, circa 200 euro. Pochi minuti dopo una seconda richiesta d'aiuto è arrivata dal salone di una parrucchiera in via Morigi, a poche centinaia di metri di distanza. Anche lì a colpire è stato un malvivente con la mascherina su naso e bocca e una lama in pugno. Ancora più esiguo il bottino: 100 euro in contanti. 

Gli agenti hanno raccolto le descrizioni fornite dalle vittime e stanno ora cercando di dare un nome e un volto al rapinatore, che potrebbe essere un seriale. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherina e coltello: due rapine in 5 minuti in pieno centro a Milano

MilanoToday è in caricamento