Cronaca

Rapinava banche, ma solo le filiali della Popolare di Milano

Rapinava banche. Ma solo le filiali della Popolare di Milano, che una volta gli avevano rifiutato un mutuo. Arrestato un 68enne barese pluripregiudicato che faceva il pendolare del crimine tra Milano e Genova

Da quindici anni rapinava istituti di credito, ma solo filiali della Banca Popolare di Milano. Questo perché anni fa la banca gli aveva negato un mutuo.

Ignazio D’Addato, un pluripregiudicato di 68 anni, è stato arrestato dopo l’ennesima rapina, questa volta compiuta a Genova. L’arresto è avvenuto a Milano, dove l’anziano originario di Bisceglie (Bari) vive regolarmente.

Le indagini sono partite da un’altra rapina compiuta nel genovese dall’uomo, un pendolare del crimine: oltre 13mila euro rubati in una filiale chiaramente della Popolare di Milano di Brigate Liguria.

Dalle immagini delle telecamere di sorveglianza, dal loro incrocio con quelle di altre rapine, dalle testimonianze gli uomini delle forze dell’ordine sono riusciti a risalire all’anziano. Tra gli indizi più importanti l’età dell’uomo, particolarmente insolita per un rapinatore seriale.

Il moderno Robin Hood comunque era già stato arrestato per rapina nel 2002 e già allora aveva spiegato la sua “predilezione” per le filiali della Popolare di Milano.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinava banche, ma solo le filiali della Popolare di Milano

MilanoToday è in caricamento