Viene dimesso dall'ospedale, muore poco dopo a casa sua: sequestrata la cartella clinica

L'uomo era stato dimesso dal pronto soccorso di Paderno Dugnano. Indaga la procura

Immagine repertorio

È arrivato al pronto soccorso accusando forti dolori al torace, è stato visitato e dimesso ma è morto in casa sua qualche ora dopo. È successo nella notte tra martedì e mercoledì 11 ottobre a Senago; vittima della tragedia un uomo di 46 anni, cittadino pachistano.

Il 46enne, secondo una prima ricostruzione, avrebbe chiesto l'intervento di un'ambulanza del 118: i sanitari lo avrebbero soccorso e trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Paderno Dugnano. Dopo circa due ore era stato dimesso ed era tornato a casa a piedi. Poco dopo, in casa, il decesso.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 insieme ai carabinieri. Intanto la Procura di Monza ha disposto il sequestro della cartella clinica.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento