menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul web la maggior parte degli incontri

Sul web la maggior parte degli incontri

Sesso con minori: per un lombardo su tre è "accettabile"

I rapporti sessuali tra un minore e un adulto sono ritenuti "accettabili" sempre o se esistono determinate condizioni da un lombardo su 3 (32%). Emerge da un'indagine Ipsos

I rapporti sessuali tra un minore e un adulto sono ritenuti "accettabili" sempre o se esistono determinate condizioni da un lombardo su 3 (32%).

Sono molti coloro che usano il web per colmare un vuoto relazionale e affettivo della vita reale: il 20% dei lombardi infatti afferma di utilizzare il web (con i social) per conoscere persone disponibili a fare amicizia.

E' questo lo scenario definito "molto inquietante" che emerge dall'ultima indagine Ipsos per Save the Children, realizzata in occasione del Safer Internet Day 2014, la giornata dedicata dalla Commissione Europea alla sensibilizzazione dei piu' giovani ad un uso corretto e consapevole della rete. In Lombardia il 50% degli intervistati attribuisce agli adulti la responsabilita' dell'iniziativa di contatto nell' interazione con un adolescente, ma secondo il 44% anche gli adolescenti hanno una parte attiva nell'iniziativa del contatto.

Un intervistato su cinque, poi, ritiene che gli adolescenti siano comunque piu' maturi di un tempo sotto tutti i profili (17%), e che siano maggiormente in grado di gestire le proprie relazioni interpersonali (10%).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento