menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato suicidio a Cairoli: bloccata la linea rossa

La circolazione è stata sospesa per parecchi minuti da Pagano a San Babila. L'incidente è avvenuto intorno alle 20 di venerdì. Ferito gravemente un uomo di 35 anni

Un uomo di trentacinque anni è stato travolto da un treno della metropolitana rossa (M1) nella stazione di Cairoli-Castello.

L'incidente è avvenuto poco prima delle 20. Si tratta di un tentativo di suicidio. L'uomo ha cercato di togliersi la vita lanciandosi sui binari. Immediatamente è stato lanciato l'allarme: sul posto si sono precipitate una ambulanza e una automedica che hanno prestato i primi soccorsi all'uomo che successivamente è stato trasportato in codice rosso all'ospedale.

La circolazione dei convogli metropolitani è stata bloccata tra San Babila e Pagano in entrambe le direzioni. Atm ha istituito 20 autobus sostitutivi tra le direzioni della tratta interrotta. La cricolazione dei treni della metropolitana è ripresa gradualmente intorno alle 21.40.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento