menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Grave incidente a Pieve Emanuele, treno travolge e uccide un uomo: è morto sul colpo

A subire ritardi sono stati i treni per Pavia ma i disagi hanno riguardato anche l'alta velocità

È morto sul colpo, travolto dal treno partito da Milano Greco Pirelli alle 18.46 e diretto a Piacenza nei pressi della stazione di Pieve Emanuele. Vittima un 52enne egiziano che, secondo le prime informazioni, stava attraversando i binari con una bicicletta. Si tende perciò a escludere che possa essere stato un gesto volontario.

L'incidente ferroviario è avvenuto martedì sera, attorno alle 19.15. La circolazione ha subito gravi ritardi per permettere ai soccorritori - 118 e vigili del fuoco - d'intervenire. Presenti sul posto, altezza piazza parco Agricolo Sud, anche il personale della Polfer e i militari della Compagnia di San Donato Milanese.

Treni in ritardo dopo un incidente a Pieve

A subire ritardi, anche di 120 minuti, sono stati i treni diretti a Pavia - la S13 di Trenord - ma i disagi hanno riguardato anche i treni alta velocità. Bus navetta tra Milano Rogoredo e Pavia hanno servito la tratta interrotta.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento