rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
social

I Frati Cappuccini missionari di Milano presentano il calendario 2022

Il calendario, dal titolo “Il Cantico delle piccole cose”, è un viaggio nella spiritualità francescana

Due frasi tratte dalle Fonti Francescane e 12 fotografie scattate in terra di missione accompagnano lo scorrere dei mesi dell’anno.

Un’occasione per avvicinarsi alla spiritualità francescana e uno stimolo a riflettere sul valore della semplicità e della gioia per le piccole cose quale antidoti alla profonda infelicità che attanaglia l'Occidente e l'Italia in particolare, oggi, tra ansie e solitudini.

Questo il calendario 2022 dei Cappuccini Missionari di Piazzale Cimitero Maggiore a Milano, dal titolo “Il Cantico delle piccole cose”. Attraverso una selezione dei passi più toccanti delle Fonti Francescane, raccolta di testi sulla storia dell’omonimo Ordine e del suo fondatore San Francesco, l’opera invita a un percorso intimo per trovare la pace nel 'farsi piccoli' secondo l'esempio del 'poverello di Assisi'.

Spiega l'autore dei testi, Alberto Cipelli, caporedattore della rivista del Centro Missionario, 'Missioni': “L'almanacco offre l'opportunità di riflettere sulle piccole cose che donano senso, poesia e bellezza alla vita, fino a scoprire che la rinuncia è in realtà la strada per la libertà".

Come scriveva il biografo di San Francesco, Tommaso da Celano: "Da cultori fedeli della santissima povertà, poiché non possedevano nulla, non s'attaccavano a nessuna cosa, e niente temevano di perdere".

Le foto di Elena Bellini, professionista specializzata in reportage di viaggio, ritraggono la vita quotidiana di uomini, donne e bambini nelle terre di missione dei Cappuccini in Brasile, Camerun Costa D’Avorio e Perù.

Dichiara il Direttore del Centro Missionario Fra Marino Pacchioni: "La missione è annuncio di salvezza e poiché l'Italia sta vivendo un momento di grande sofferenza, vorremmo entrare in ogni casa con il nostro calendario per portare a tutti la gioia della spiritualità francescana. In fondo è questo il nostro impegno nei Paesi più poveri: far rinascere la speranza".

Informazioni utili

Per ricevere il calendario: scrivere a missioniestere@missioni.org comunicando i dati per poterlo ricevere per posta, in alternativa si può passare a ritirarlo direttamente al Centro Missionario in piazzale Cimitero Maggiore 5. L'offerta è libera.

Sul sito dedicato tutti i progetti sostenuti attraverso le missioni e le modalità per contribuire, che sono descritte anche sulla quarta di copertina del calendario stesso, disponibile nel formato da parete (cm 35x24) o da tavolo (cm 15 x10,5)


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Frati Cappuccini missionari di Milano presentano il calendario 2022

MilanoToday è in caricamento