Sport

Inter-Samp 2-0 | Due espulsi e un rigore sbagliato: decidono Shaqiri e Icardi

Nel primo tempo di San Siro viene subito espulso Krsticic. Prima dell'intervallo Icardi sbaglia un rigore. Nella ripresa Shaqiri sblocca il match. Nel finale rosso anche per Wszolek e gol di Icardi

L'Inter batte 2 a 0 contro la Sampdoria, negli ottavi di Coppa Italia. Dopo 12 minuti Nenad Krsticic viene subito espulso. I nerazzurri insistono ma Mauro Icardi, prima dell'intervallo, sbaglia un calcio di rigore. Nel secondo tempo Xherdan Shaqiri sblocca la gara. Nel finale rosso anche per Pawel Wszolek e gol di Icardi. I nerazzurri affronteranno Napoli o Udinese.

PRIMO TEMPO - La gara fatica a decollare ma al 12' già c'è la prima svolta. Palla dentro di Shaqiri per Icardi: Krsticic affossa l'argentino e viene espulso in quanto ultimo uomo. Samp in 10. Punizione da circa 25 metri in posizione centrale per l'Inter: Shaqiri impegna Romero. Al 16' chance sprecata da Kovacic. Clamorosa chance per il croato, che ruba palla a Rizzo, va via tutto solo e, invece di servire Icardi, prova il tiro di piatto a tu per tu con Romero: l'argentino para. Poi offside di Icardi.

Dopo un super avvio, l'Inter abbassa i ritmi. Al 33' Kuzmanovic avanza e calcia in porta dalla distanza: sfera alta. Al 35' Dodò viene abbattuto in area: è rigore. Dal dischetto va Icardi ma Romero è attento e para il penalty. Inter sciupona. Al 44' occasione per Podolski. haqiri imbecca il tedesco sul secondo palo e Romero si supera sul colpo di testa. La prima frazione si chiude senza gol.  

SECONDO TEMPO - Altro cambio nella Samp: fuori Soriano, dentro Duncan. Al 47' chance per Icardi. Cross di Kuzmanovic, la palla arriva al centravanti al limite, destro alto. Passano 3 minuti e ci prova Shaqiri. Angolo di Podolski, lo svizzero raccoglie al limite e prova il mancino: sfera no lontana dal palo alla destra di Romero. La Samp però con molla e ci prova con Duncan e Okaka: palla fuori. Al 57' Kovacic spreca ancora. Al 68' De Silvestri al posto dell'infortunato Rizzo, ultimo cambio per Mihajilovic.

Al 71' Shaqiri sblocca il match. Dialogo stretto tra Shaqiri e Podolski, che protegge palla e di tacco la riconsegna allo svizzero: mancino sul secondo palo e Romero è trafitto. Al 78' Wszolek perde la pazienza sul possesso di palla interista e affonda su Kuzmanovic: doppio giallo e Samp in 9. Al minuto 88 Icardi, approfitta di un errore di De Silvestri, e chiude i giochi. Finisce così. Vince l'Inter per 2 a 0. La squadra di Mancini affronterà la vincente di Napoli-Udinese in programma domani al San Paolo.


TABELLINO
Inter:
Carrizo; D'Ambrosio, Andreolli, Juan Jesus, Dodò; Medel, Kuzmanovic; Shaqiri (80' Bonazzoli), Kovacic, Podolski; Icardi (90' Puscas).
Sampdoria: Romero; Gastaldello, Romagnoli, Cacciatore (45' Silvestre), Marchionni; Soriano (46' Duncan), Krsticic, Rizzo (68' De Silvestri); Wszolek; Djordjevic, Okaka.
Marcatori: Shaqiri (I), Icardi (I)
Espulsi: Krsticic (S), Wszolek (S)
Ammoniti: Andreolli (I), Podolski (I), Romagnoli (S), Shaqiri (I), Gastaldello (S)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Samp 2-0 | Due espulsi e un rigore sbagliato: decidono Shaqiri e Icardi

MilanoToday è in caricamento