rotate-mobile
Sport

Juventus-Inter le pagelle: Milito, Palacio e Cambiasso sono super

La Juve in un colpo solo perde l'imbattibilità in campionato e vede violato per la prima volta lo "Stadium" per merito di una bella Inter, che a Torino conquista la vittoria per 3-1

L'Inter espugna lo Juventus Stadium, batte i bianconeri imbattuti da 49 partite in campionato e si porta a -1 dalla vetta della classifica. La partita si accende dopo soli 18 secondi con un gol di Vidal, viziato da una evidente posizione di fuorigioco di Asamoah. L'Inter non si scompone, reagisce bene e al 14' della ripresa pareggia con un calcio di rigore trasformato da Milito. Lo stesso Milito porta in vantaggio la squadra di Stramaccioni al 30', poi al 44' Palacio chiude in contropiede.

La Juventus tornerà in campo mercoledì per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League: i bianconeri ospiteranno i danesi del Nordsjaelland. Il giorno dopo toccherà all'Inter, impegnata a Belgrado contro il Partizan (ore 21.05) per la quarta giornata di Europa League. Poi sarà di nuovo campionato, a questo punto più aperto che mai: sabato Pescara-Juventus (20.45) e domenica Atalanta-Inter (20.45).
 
I VOTI 
Juventus (3-5-2): Buffon 6.5, Barzagli 6, Bonucci 6, Chiellini 6, Lichtsteiner 4 (37' pt Caceres 6, 32' st Quagliarella 6), Vidal 6, Pirlo 6.5, Marchisio 5.5, Asamoah 6, Vucinic 5.5 (1' st Bendtner 6), Giovinco 4.5. (30 Storari, 34 Rubinho, 2 Lucio, 39 Marrone, 11 De Ceglie, 6 Pogba, 20 Padoin, 33 Isla, 24 Giaccherini, 32 Matri). All. Alessio 5.5.
Inter (3-4-3): Handanovic 6.5, Ranocchia 6, Samuel 6, Juan Jesus 5.5, Zanetti 6, Gargano 6, Cambiasso 7, Nagatomo 6.5, Cassano 6 (23' st Guarin 6.5) Milito 7.5 (34' st Mudingay 6), Palacio 7. (12 Castellazzi, 27 Belec, 6 Silvestre, 11 Alvarez, 31 Pereira, 33 Mbaye, 41 Duncan, 88 Livaja) All. Stramaccioni. Arbitro: Tagliavento 3

Le foto di Juventus-Inter | by Infophoto

 
 
MIGLIORI TODAY
Milito 7,5 - Cinico, cattivo e letale. E' tornato. Nel primo tempo si muove tantissimo cercando di liberare spazi per Cassano e Palacio. Nella ripresa conquista prima il rigore che trasforma nel pari e poi realizza da bomber d'area il gol del 1-2 ribaltando la gara.
Cambiasso 7 - Sembra un giovanotto. Dà lui la scossa giusta. Tanta corsa per levare fiato e idee ai bianconeri e i soliti inserimenti puntuali in avanti a dar manforte all'attacco.
Palacio 7 - Corre, si sacrifica e segna. Fantastico. Si alterna con Milito nella marcatura di Pirlo in prima battuta. Nella ripresa gioca più largo cercando di sfruttare la sua velocità contro Chiellini.
 
PEGGIORI TODAY
Juan Jesus 5,5 - Forse l'unico piccolissimo neo. E' il difensore che soffre maggiormente gli attacchi della Juventus, sbaglia tante chiusure rischiando di lasciare la squadra in 10.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Inter le pagelle: Milito, Palacio e Cambiasso sono super

MilanoToday è in caricamento