rotate-mobile
Sport Pantigliate

Piscina abbandonata da anni: rotto il contratto con la società che aveva vinto il bando

Succede nell'hinterland. E' lo stesso impianto del "video abusivo" di Young Signorino

A luglio era entrato (con la troupe) il rapper 19enne Young Signorino, per girare il video della sua ultima hit "Vestito nudo". E aveva rimediato una denuncia del sindaco di Pantigliate, Claudio Veneziano, per violazione di domicilio. Parliamo della piscina abbandonata dal 2014 che, in teoria, avrebbe dovuto riaprire proprio nell'estate del 2018, ma in realtà non sarà così.

Il primo di agosto, l'amministrazione comunale ha dichiarato la decadenza dell'aggiudicazione per la sistemazione del palazzetto dello sport, che avrebbe dovuto essere a cura dello Sporting Club Verona, una società sportiva dilettantistica che s'era aggiudicata l'apposito bando nel 2016.

La stessa società, però, non ha sottoscritto il contratto e dunque per la giunta comunale di Pantigliate non c'è stato altro da fare che dichiarare la decadenza. La querelle, dal punto di vista dello Sporting Club Verona, riguarda i danni "sopravvenienti" dopo l'aggiudicazione. In parole più povere, la struttura era preda di vandali che negli anni hanno peggiorato la situazione dell'impianto. Nemmeno un servizio di vigilanza, istituito dal Comune, ha potuto frenare gli ingressi non autorizzati.

Ne ha fatto le "spese", come abbiamo visto, un rapper che certamente non aveva intenzione di danneggiare l'impianto. Ma da anni, in realtà, ne fanno ancor più le spese i cittadini che non possono usufruire della piscina e dell'impianto sportivo, il cui futuro ora appare quantomeno incerto.

Il video di Young Signorino 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscina abbandonata da anni: rotto il contratto con la società che aveva vinto il bando

MilanoToday è in caricamento