Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giornata della Memoria: fiori davanti all'hotel in cui i nazisti torturavano ebrei e partigiani. Video

Cerimonia solenne davanti all'ex albergo Regina, avamposto del nazi-fascisti durante l'occupazione di Milano dal 1943 al 1945

 

Nonostante il Covid Milano celebra la Giornata della Memoria per le vittime della Shoah, con un ricco programma di appuntamenti in presenza e online. Durante la mattinata di mercoledì 27 gennaio il sindaco, l'Anpi e le autorità locali hanno deposto una corona di fiori davanti all'ex hotel Regina, usato durante l'occupazione nazista di Milano (1943-45) come caserma nella quale interrogare e torturare cittadini ebrei e partigiani prima di spedirli nei campi di concentramento.

VIDEO: Viaggio nei luoghi della Shoah di Milano

"Era doveroso esserci nonostante il Covid - ha spiegato il sindaco di Milano Beppe Sala - Quest'anno abbiamo cercato di proporre molte cose online, sia a causa della pandemia sia per avvicinare a questi importanti temi anche i giovani, mediante un linguaggio che conoscono meglio di chiunque".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento