menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Ghezzi, vicesindaco di Cinisello

Luca Ghezzi, vicesindaco di Cinisello

Ghezzi sulle Partecipate: «Entrate perse compensate da Imu e Irpef»

Sulle aste deserte per le due aziende partecipate comunali di Cinisello Balsamo è intervenuto il vice sindaco Ghezzi: «Confidiamo di pagare i fornitori nel 2014, ma dobbiamo riflettere sulla nostra scelta politica»

Sulle aste deserte per le due aziende partecipate comunali di Cinisello Balsamo è intervenuto il vice sindaco Luca Ghezzi, interpellato da Il Giorno.

Così Ghezzi: «Avevamo previsto che queste aste un'entrata di 800.000 euro che però è stata compensata dalle maggiori entrate di Imu e Irpef, oltre che da un assestamento di bilancio».

Se da una parte si respira, dall'altra però no: «Tale situazione economica comporta il rallentamento dei pagamenti ai fornitori che confidiamo di pagare entro l'inizio del 2014».

Dal punto di vista politico invece è una sconfitta bella e buona: «Dobbiamo fare una seria riflessione, ma non procederemo per le Farmacie alla vendita dei singoli negozi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento