Venerdì, 17 Settembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Giuseppe Sirtori

La polizia locale sanziona e allontana altri tre autocaravan dalle vie di Cinisello Balsamo

Martedì 18 giugno la polizia locale ha sanzionato e allontanato due autocaravan in zona Villa Rachele per violazione del regolamento di polizia urbana. Nella mattinata di mercoledì 19 ne è stato rimosso un altro per irregolarità amministrative in via Sirtori

Pugno duro contro i camper-dimora utilizzati da Rom e Sinti

Proseguono i controlli a Cinisello Balsamo sullo stazionamento di camper in attesa che l’ordinanza, che vieta la sosta a tali veicoli in alcune zone della città in cui il fenomeno è particolarmente presente, diventi operativa (manca ancora la cartellonistica, circa 70 affissioni, che vieta il campeggio).

Nella serata di martedì 18 giugno gli agenti della polizia locale hanno sanzionato e allontanato altri due autocaravan in zona Villa Rachele per violazione dell’articolo 12 del regolamento di polizia urbana.

Nella mattinata di mercoledì 19 giugno ne è stato rimosso un altro per irregolarità amministrative in via Sirtori.

Il sindaco Giacomo Ghilardi spiega: «Continua la lotta al fenomeno ben noto della sosta irregolare di camper e autocaravan che vengono utilizzati come dimora da parte di famiglie appartenenti a etnie Sinti e Rom».

Il primo cittadino aggiunge: «Non si fermano i pattugliamenti sul territorio e quando l’ordinanza diverrà operativa (entro il mese di luglio, ndr) sarà più agevole per le forze dell’ordine rimuovere e sequestrare i veicoli nelle zone interessate dal provvedimento».

Infine Ghilardi conclude: «La volontà e la determinazione per arrivare a risolvere il problema, segnalato da tanti cittadini, non ci manca e i fatti lo dimostrano».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia locale sanziona e allontana altri tre autocaravan dalle vie di Cinisello Balsamo

MilanoToday è in caricamento