rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Stefano Canzio

Altri quindici migranti in arrivo, Trezzi: «Nessuna emergenza»

Arriva la conferma da parte del sindaco Trezzi sull'arrivo, previsto per il 1 ottobre, dei migranti: «Verranno accolti nell'ambito di una convenzione con Prefettura e Fondazione San Francesco»

Altri quindici migranti in arrivo a Cinisello Balsamo dopo quelli (quattordici) ospitati da luglio in città (con grande partecipazione delle associazioni e dei cittadini del territorio).

Arriva la conferma ufficiale da parte del sindaco Siria Trezzi sull’arrivo, previsto per il 1 ottobre, dei migranti, come riporta il Giorno: «Verranno accolti nell’ambito di una convenzione con Prefettura e Fondazione San Francesco».

Il sindaco, viste le polemiche sollevate dalla Lega Nord locale che ha annunciato una manifestazione di protesta, sottolinea: «Nessuna emergenza, sarà un’accoglienza organizzata e gestita dalla Prefettura, non dal Comune di Cinisello».

I quindici profughi che arriveranno dovrebbero essere ospitati nell’oratorio via Canzio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri quindici migranti in arrivo, Trezzi: «Nessuna emergenza»

MilanoToday è in caricamento