Domenica, 19 Settembre 2021
Fulvio Testi Bicocca / Viale Sarca

Nel box nasconde gioielli, Rolex, quadri di lusso rubati: arrestato ha master alla Bocconi

L'uomo, che non avrebbe dovuto trovarsi in Italia perché espulso, è stato controllato in strada

I quadri

Nel suo box conservava parecchia refurtiva, e per di più non avrebbe dovuto trovarsi in Italia perché non erano ancora passati cinque anni dopo l'espulsione coatta da lui subìta in passato. Gli agenti di polizia si sono imbattuti in lui in viale Sarca venerdì mattina, verso le undici e venti, e hanno deciso di controllarlo.

L'uomo, albanese di 24 anni, era senza documenti ma frequentava palestre, università e circoli ricreativi e si fregiava di una laurea in economia politica, nonché un Master dell'università Bocconi di Milano. Lui stesso, assolutamente tranquillo, ha invitato i poliziotti a seguirlo a casa, per mostrare loro i suoi titoli. Ma gli agenti, non appena sono entrati nell'abitazione, hanno notato alcuni quadri antichi e si sono insospettiti.

Così hanno deciso di perquisire anche il box di pertinenza. Nella sua abitazione in viale Sarca e in un box di viale Sondrio sono stati rinvenuti 4.000 euro in contanti, valuta estera, orologi di marca, quadri antichi e d'autore, argenteria (tra cui un calice in argento cesellato), gioielli in oro e pietre preziose. Alcuni oggetti sono risultati essere il provento di furti in appartamento e in una chiesa. Inevitabile l'arresto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel box nasconde gioielli, Rolex, quadri di lusso rubati: arrestato ha master alla Bocconi

MilanoToday è in caricamento