rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Attualità

Da lunedì aumentano i biglietti di Atm: le nuove tariffe (e la petizione per bloccarle)

Il ticket normale passera da 2 a 2,20 euro. Rincari anche per i carnet. E intanto FdI lancia una petizione per bloccarli

Mancano pochi giorni all'aumento dei biglietti di Atm. Da lunedì 9 gennaio per viaggiare su metro, autobus, filobus e tram si spenderanno 20 centesimi in più. Come confermato nei giorni scorsi dal sindaco di Milano, Beppe Sala, il costo del ticket passerà da 2 a 2,20 euro.

Ma i rincari non riguarderanno solo i biglietti singoli e Atm ha già pubblicato online una guida con i nuovi prezzi e le relative tratte. Il carnet, ad esempio, costerà 1,50  euro in più; il biglietto valido 72 ore, un euro in più; mentre il giornaliero aumenterà di 60 centesimi. Di conseguenza, da lunedì, il biglietto ordinario Atm Mi1 - Mi3, valido per viaggiare a Milano e in tutti i comuni compresi nella zona tariffaria Mi3, passerà da 2 a 2,20 euro; il carnet dieci corse da 18 a 19,50 euro; il giornaliero da 7 a 7,60 euro; e il biglietto valido per tre giorni da 12 a 13 euro.

Non subiranno alcuna variazione, invece, i prezzi degli abbonamenti urbani mensile e annuale. Rimarrà quindi a 39 euro quello ordinario mensile e a 330 euro quello ordinario annuale. Rincari, invece, anche sui mensili per chi viene da alcuni comuni dell'hinterland nord ovest di Milano.

Le nuove tariffe dei biglietti Atm (diviso per zone)

Le nuove tariffe Atm per i biglietti settimanali

Tariffe per i biglietti Atm, abbonamenti settimanali

Le nuove tariffe Atm per gli abbonamenti mensili

Tariffe per i biglietti Atm, abbonamenti mensili

La petizione contro gli aumenti

Fratelli d'Italia ha lanciato una petizione su change.org contro i rincari dei ticket Atm. "Parafrasando un vecchio motto si potrebbe dire 'L’Epifania…i soldi dei milanesi si porta via' - commentano Romano La Russa, assessore regionale, vicecoordinatore regionale e membro del direttivo nazionale di Fratelli d’Italia, Stefano Maullu, deputato e coordinatore milanese di Fdi e Riccardo Truppo, capogruppo Fdi al consiglio comunale del Comune di Milano -. La giunta di sinistra guidata da Beppe Sala mette ancora una volta le mani nelle tasche dei milanesi con un aumento del ticket contestato dagli stessi 'compagni' in maggioranza a Palazzo Marino. La sinistra parla tanto di politiche green, di incentivare l’uso dei mezzi pubblici e poi aumenta il costo dei biglietti per la seconda volta in 3 anni e mezzo. Già nel luglio 2019, infatti, la Giunta Sala aveva approvato un aumento importante del costo del biglietto, passato da 1,50 euro a 2 euro. Ora, dopo 3 anni, un’ulteriore batosta con il ticket che lievita fino a 2,20 euro. Non ci stupiremmo se, di questo passo, entro la fine della legislatura il prezzo del biglietto superasse i 2,50 euro grazie alla lungimiranza green della sinistra".

"Ricordiamo che lo stesso consigliere di maggioranza Carlo Monguzzi, ex Pd, ha dichiarato che 'in un momento in cui si chiede con Area B di non usare l’auto, ma metrò e bus, aumentare il prezzo del biglietto è la cosa più sbagliata che si possa fare' - continuano gli esponenti Fdi -. Dello stesso tono sono i commenti di altri consiglieri di maggioranza, ma nulla può fermare la Giunta Sala. Nemmeno i dati del bilancio Atm del 2022 che mostrano ricavi superiori alle previsioni proprio dalla vendita dei biglietti, pari a 80 milioni di euro. È evidente che i veri problemi di bilancio di Atm, vengono da molto lontano, a cominciare dallo sforamento dei costi per la realizzazione della linea metropolitana M4, avvenuto ben prima del Covid".

In realtà a stabilire i nuovi prezzi è stata l'Agenzia del trasporto pubblico locale - l’ente che si occupa di programmazione, organizzazione, monitoraggio e promozione dei servizi a Milano, ma anche a Monza e Brianza, Lodi e Pavia -, deliberando un aggiornamento delle tariffe. I rincari previsti, aveva spiegato lo stesso Sala nei giorni scorsi "sono relativi ad adeguamenti Istat".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da lunedì aumentano i biglietti di Atm: le nuove tariffe (e la petizione per bloccarle)

MilanoToday è in caricamento