Cronaca Niguarda / Via Valfurva

Pioggia a Milano; allagamenti, esondano Seveso e Lambro. Città in ginocchio

Tantissimi disagi per la città

Il Seveso nella zona di Lentate (foto Gabriele Pagliari)

Dopo le forti piogge di questi giorni, il Seveso è esondato alle 15.20 di mercoledì 12 novembre nella zona di via Valfurva. Poi l'acqua ha colpito anche viale Zara, viale Fulvio Testi, Porta Garibaldi nel complesso, Istria, Isola (video degli allagamenti). Molti scantinati si sono trovati completamente allagati. Gli isolati in zona sono stati chiusi al traffico. In 24 ore ci sono state 300 chiamate ai vigili del fuoco.

Intorno alle 16, poi, il livello del fiume ha iniziato ad abbassarsi e a scendere ma poi è arrivata un'altra ondata, molto peggiore. Giovedì 13 novembre le scuole in Zona 9 sono rimaste chiuse per permettere il ripristino di molte strade.

Nella tarda serata di mercoledì, si è allagata gran parte della stazione di Garibaldi (Video dentro la stazione). Ma pioveva anche all'interno della fermata Zara (Video)Diversi quartieri, ha fatto sapere A2a, sono rimasti senza corrente elettrica e i tecnici hanno lavorato per ripristinare l'energia. L'assessore comunale alla Sicurezza Marco Granelli ha seguito da vicino l'emergenza mentre da Palazzo Marino si consigliava di "non usare le auto" se non "strettamente necessario". Alcune vetture sono rimaste bloccate in un sottopasso in viale Sarca.

Anche il Lambro ha superato soglia di allarme ed è esondato nel pomeriggio (Video del Lambro). Evacuate alcune comunità presenti all'interno del parco Lambro. E' stato allestito un centro di accoglienza nel centro sportivo di via Cambini.

Le piogge abbondanti hanno fatto crollare anche una parte di strada lungo l'Alzaia del Naviglio Pavese (foto).

Oltre 60 pattuglie della polizia locale sono state impegnate nelle aree della città interessate dall'esondazione dei due fiumi. Oltre a circa 60 squadre dei vigili del fuoco e protezione civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia a Milano; allagamenti, esondano Seveso e Lambro. Città in ginocchio

MilanoToday è in caricamento