rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Incendi Sesto San Giovanni

Incendi a gazebo, 11 auto e un camper a Sesto San Giovanni: la polizia arresta piromane

Le manette sono scattate in viale Casiraghi, subito dopo un incendio in un ristorante-pizzeria

Un ragazzo di 23 anni originario della Nigeria è stato arrestato dagli agenti della questura di Milano a Sesto San Giovanni, nell’hinterland del capoluogo, con l’accusa di incendio doloso aggravato.

L’arresto è avvenuto nella tarda serata del 19 aprile ma la notizia è stata resa nota solo il 23 aprile. Le manette sono scattate in viale Casiraghi, nei pressi di un ristorante-pizzeria dove era stato segnalato un principio di incendio.

Il 23enne, che era sul posto, è stato perquisito ed è stato arrestato in flagranza perché in possesso di quattro accendini. Le indagini hanno portato gli agenti a collegare l’episodio ad incendi avvenuti nello stesso Comune in quelle ore, con danni per il dehor di un bar e per 11 automobili e un camper in un parcheggio di un supermercato.

Testimonianze e immagini delle telecamere hanno confermato la presenza del 23enne nei luoghi degli incendi e il ragazzo è stato quindi denunciato dagli agenti anche per questi episodi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi a gazebo, 11 auto e un camper a Sesto San Giovanni: la polizia arresta piromane

MilanoToday è in caricamento