menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Incidente a Inzago: ubriaco dopo una festa, rincasa sulla propria bici e cade, grave 16enne

E' successo nella notte tra mercoledì e giovedì, dopo l'una: la ricostruzione dei carabinieri

Dopo una festa con gli amici, si è messo alla guida della propria bici nonostante fosse ubriaco. Ed è probabilmente per questa ragione che poco dopo, in via Cascina Morosina a Inzago (Milano), ha perso l'equilibrio ed è caduto a terra, sbattendo la testa con violenza sull'asfalto. Il ragazzo, un 16enne del posto, è stato soccorso e portato in ospedale in gravi condizioni, la prognosi è riservata.

E' successo nella notte tra mercoledì e giovedì, poco dopo l'una. Nel luogo dell'incidente sono intervenute un'ambulanza e un'automedica dell'Azienda regionale emergenza urgenza in codice rosso. Il ferito - riferiscono della centrale operativa - aveva un trauma frontale molto importante, era molto agitato e per sedarlo è stato intubato.

I carabinieri della Compagnia di Cassano D'Adda hanno fatto i rilievi dopo l'incidente. Secondo la loro ricostruzione, lo stato psicofisico del 16enne era evidentemente alterato dall'uso di sostanze alcoliche. Avrebbe fatto tutto da solo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento