Venerdì, 24 Settembre 2021
Lorenteggio Giambellino Lorenteggio / Via Angelo Inganni

In piena notte minaccia la ex sotto la sua finestra: arrestato per stalking

L'uomo, dopo un periodo di relativa tranquillità, aveva iniziato a perseguitarla

Come varie altre volte si è presentato sotto casa della sua ex fidanzata, in via Inganni, e ha iniziato a insultarla, minacciarla e pretendere di entrare nell'appartamento tirando pugni contro la serranda.

La donna, spaventatissima, ha chiesto aiuto al numero di emergenza 112. Sul posto, verso le due meno un quarto della notte del 2 agosto, sono arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile. I militari hanno trovato l'uomo, un 53enne, seduto sotto la finestra della sua ex (che ha 38 anni), mentre urlava.

Per lui è scattato l'arresto in flagranza. I due si erano lasciati nel 2017 proprio per via della sua aggressività. Dopo qualche mese avevano riallacciato un rapporto "normale", pur senza implicazioni sentimentali, ma nel 2018 la situazione è esplosa di nuovo: dal mese di gennaio il 53enne ha ricominciato a perseguitare la sua ex pedinandola, aspettandola sotto casa o vicino al luogo di lavoro e così via. Il 30 luglio la donna aveva sporto denuncia in polizia, mentre nella notte è arrivato l'arresto per stalking.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In piena notte minaccia la ex sotto la sua finestra: arrestato per stalking

MilanoToday è in caricamento