rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Porta Genova

Navigli, in due tentano il furto e finiscono per accoltellare la badante

Stava uscendo da un appartamento dove lavorava come badante, quando è stata aggredita con un coltello da due malviventi che volevano saccheggiare la casa. Il piano dei due rovinato dall’allarme, appena inserito dalla donna

Una badante salvadoregna stava uscendo dall’appartamento sull’Alzaia Naviglio Grande dove lavora come badante, quando la donna si è trovata di fronte due a volto coperto che volevano svaligiare la casa.

I due l’hanno prima bloccata e poi spinta di nuovo all’interno dell’appartamento. La donna aveva appena inserito l’allarme che ha cominciato a suonare: i ladri si sono quindi innervositi e per convincerla a disattivarlo, hanno estratto un coltello e hanno tentato di colpirla.

I malviventi si sono subito dati alla fuga e per la ragazza fortunatamente non ci sono state conseguenze: il coltello infatti le ha solo lacerato il giubbotto.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Navigli, in due tentano il furto e finiscono per accoltellare la badante

MilanoToday è in caricamento