Cinisello BalsamoToday

Trezzi e Ruffa: «-12% di TARI, diminuiamo le tasse dei cittadini». Berlino: «Spot elettorale»

Il sindaco Trezzi annuncia: «Aumenta la raccolta differenziata e quindi diminuisce la TARI per tutti. Siamo orgogliosi di prenderci cura dell'ambiente della città e insieme di diminuire le tasse per i cittadini». Berlino: «Per 3 euro a famiglia mi pare un po' esagerato no?»

Un furgone della Nord Milano Ambiente

Tra annunci e polemiche, anche quest'anno arriva la tassa dei rifiuti (la TARI) a Cinisello Balsamo e, data anche la campagna elettorale in città per le prossime elezioni comunali, maggioranza e opposizioni vanno allo scontro.

La prima cittadina Siria Trezzi ha annunciato: «Aumenta la raccolta differenziata e quindi diminuisce la TARI per tutti. Siamo orgogliosi di prenderci cura dell'ambiente della nostra città e insieme di diminuire, davvero, le tasse per i cittadini».

Prendendo i dati diffusi dall'amministrazione comunale stiamo parlando di un +7% di raccolta differenziata e di un -12% di tassazione in arrivo per i cittadini di Cinisello Balsamo.

tari cinisello 2018-2

Anche l'assessore Ivano Ruffa le fa eco: «E' in arrivo la TARI e anche quest'anno abbiamo ridotto il costo complessivo della tassa rifiuti aumentando la percentuale di raccolta differenziata. Sono quattro anni che la TARI si riduce costantemente per più del 15% complessivo, che non è poco. Abbiamo risanato l'azienda, l'abbiamo rilanciata, abbiamo ridotto il costo complessivo del servizio e aumentato la raccolta differenziata dal 51% a più del 57%. Non è poco, ma si può ancora certamente migliorare».

Chi non crede a queste parole è il consigliere comunale della lista civica "La Tua città" Giuseppe Berlino: «Anno 2017 euro 166, anno 2018 euro 163, ora dire "amministrare bene", "la buona politica", giusto per spot pre-elettorale, per 3 euro a famiglia, mi pare un po' esagerato no?».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prosegue Berlino che ribatte a Ruffa: «Ma forse di questi tempi dovete accontentarvi anche di questo. Quante chiacchiere, quando vuoi ti porto in giro da un po' di commercianti che non la pensano proprio come te. Manco una maggior rateizzazione gli avete concesso. A me sai, non mi convinci, prova a convincere loro se ci riesci, ma dubito».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento