rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Giovanni Giolitti, 5

Il "Bambino soldato" a Cinisello per dare uno sguardo sul mondo

"Il bambino soldato" è il titolo del terzo incontro della rassegna organizzata dal il Corpo Volontari di Protezione Civile di Cinisello, dal Comitato Locale CRI e Auser con il patrocinio dal Comune

"Il bambino soldato" è il titolo del terzo incontro di “Sguardi sul mondo: dal locale al globale”, rassegna organizzata dal il Corpo Volontari di Protezione Civile di Cinisello Balsamo, dal Comitato Locale CRI ed Auser con il patrocinio dal Comune.

Il tema del convegno, che si svolgerà sabato 16 novembre presso la sede della Croce Rossa Italiana, in via Giolitti 5, è di drammatica attualità.

Sono cinquanta i conflitti armati nel mondo e si stima che circa 500.000 bambini, in più di 87 paesi, siano reclutati nelle forze armate governative o in gruppi armati paramilitari non governativi. Di questi, oltre 300.000 combattono in 41 paesi.

Farà luce sull’argomento la relatrice Marina Cazzaniga, del comitato scientifico Scuola Divem (Comitato Provinciale di Milano), seguita da don Enrico Marelli, parroco di San Martino in Balsamo, che illustrerà il progetto di sostegno al Caritas Baby Hospital di Betlemme.

"Sguardi sul Mondo”, lungo percorso di formazione e aggiornamento per volontari di Croce Rossa e non, durerà fino a maggio.

Comprende seminari, convegni, performance teatrali e mostre fotografiche, che spaziano dalle tematiche socio-sanitarie alla conoscenza dei popoli migratori, dal diritto internazionale all’orienteering.

La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti su https://www.sguardisulmondo.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "Bambino soldato" a Cinisello per dare uno sguardo sul mondo

MilanoToday è in caricamento