menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei palazzi della zona

Uno dei palazzi della zona

Tentato suicidio: donna di 92 anni si getta nel vuoto

L'anziana era in periodo depressivo: è stata trovata esanime, ma viva

Una donna di 93 anni ha tentato il suicidio in via Compagnoni intorno a mezzogiorno di giovedì 14 marzo. 

Sul posto due mezzi del 118 e una volante di polizia. La donna sarebbe uscita dalla finestra del suo appartamento e si sarebbe gettata nel vuoto, nel cortile interno dello stabile. 

E' stata trovata esanime a terra, in fin di vita, ma ancora viva. 

L'anziana è stata trasportata così d'urgenza al Niguarda, dove lotta tra la vita e la morte. 

Probabilmente in un periodo depressivo, aveva molti acciacchi e problemi fisici, anche se quasi "fisiologici" vista l'età. Non ci sono elementi che facciano pensare a un evento violento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento