RhoToday

Collegare Mind a Rho, Arese e Lainate: ecco il piano della Regione

La Regione ha approvato lo stanziamento di 150mila euro per realizzare la prima fase del progetto di fattibilità tecnica ed economica

Collegare Mind con le città vicine, soprattuto Rhoo e Arese. E la giunta regionale ha stanziato 150mila euro per realizzare la prima fase del progetto di fattibilità tecnica ed economica relativo alla realizzazione di un sistema di trasporto pubblico di collegamento tra Milano, l'area Mind, il nodo di interscambio Rho/Fiera, Arese e l'ex area Alfa Romeo.

"Lo studio - commenta l'assessore ai trasporti Claudia Maria Terzi - verificherà la fattibilità di realizzazione di opere per il potenziamento e la riqualificazione del trasporto pubblico locale a servizio degli abitati di Rho, Arese e Lainate, con l'obiettivo di efficientare il più possibile il Tpl in relazione agli insediamenti attuali e futuri che interessano la zona. Il tutto tenendo conto della necessità di implementare le connessioni con l'area Mind ed il centro del capoluogo lombardo. Anche in questo caso Regione Lombardia finanzia i costi del progetto di fattibilità: chi vive e lavora in queste aree coinvolte da processi di rigenerazione urbana deve poter contare su un sistema di trasporti in grado di soddisfare la domanda e le aspettative dei cittadini".

La delibera approva lo schema di accordo tra Regione Lombardia, Città metropolitana di Milano, Comune di Milano e Arexpo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento