Rho Via Sempione

Rho, 11enni insultano su Whatsapp un ex compagno di classe disabile

I tre ragazzini sono stati convocati in commissariato dagli agenti di polizia: non è scattata alcuna denuncia, solo una ramanzina

Un'auto della polizia

Lo prendevano in giro su un gruppo di WhatsApp. Sfottò come «Scappa coniglio» o «Devi usare il correttore perché non sei capace di scrivere». Messaggi indirizzati a un ragazzino di 11 anni, scritti da suoi ex compagni di classe. Così i genitori di Matteo — nome di fantasia di un bimbo di 11 anni di Rho con problemi di apprendimento — stanchi di questi episodi si sono rivolti agli agenti del commissariato di Rho-Pero, come riportato Il Giorno.

Gli agenti hanno convocato i tre ragazzini con i loro in genitori in commissariato. Per loro solo una ramanzina. Nel frattempo il gruppo è stato chiuso e alle famiglie è stato affidato il compito di vigilare affinché non si ripetano episodi simili. Altrimenti per i tre undicenni potrebbe scattare una denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho, 11enni insultano su Whatsapp un ex compagno di classe disabile

MilanoToday è in caricamento