rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Rho Rho / Via Niccolò Copernico

Tentano un furto in un appartamento: sorpresi dal vicino e arrestati dal 113

È successo nella serata di lunedì in via Copernico a Rho. In manette tre cittadini argentini di 22, 23 e 19 anni, tutti irregolari sul territorio italiano

Hanno tentato di mettere a segno un colpo in un appartamento, ma sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di Rho-Pero. È successo nella serata di lunedì 15 febbraio in via Keplero a Rho. In manette tre cittadini argentini di 22, 23 e 19 anni, tutti irregolari in Italia.

Il trio è stato notato da un vicino di casa mentre tentava di di scardinare la porta d'ingresso di un appartamento al piano terra. Immediata la chiamata al 113, sul posto sono intervenute due volanti. Ma quando i malviventi hanno visto i poliziotti hanno cercato di scappare.

Non sono riusciti a farla franca. Uno è stato raggiunto e bloccato in Via Keplero a Pero; un altro nei pressi della stazione metropolitana di Molino Dorino mentre il terzo è stato fermato in via Appennini a Milano.

Per loro sono scattate le manette. Dichiarati in stato di arresto sono stati trasferiti nel carcere milanese di San Vittore, a disposizione dell'autorità giudiziaria, con l'accusa di tentato furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano un furto in un appartamento: sorpresi dal vicino e arrestati dal 113

MilanoToday è in caricamento