Rho Viale Enrico Forlanini

Ospedale di Garbagnate: installati i percorsi per i non vedenti

Si tratta di un particolare pavimento che condurrà i pazienti dalla fermata dell'autobus fino ai reparti e agli ambulatori

Il percorso per non vedenti

Continuano i ritocchi al nuovo ospedale di Garbagnate Milaese. In queste settimane gli operai sono al lavoro per posare alcuni percorsi riservati ai non vedenti. Si tratta di “pavimenti tattili”, superfici articolate in codici informativi di semplice comprensione, che consentono la realizzazione itinerari guidati  che permettono ai  non vedenti o ipovedenti di individuare un punto di interesse.

Il percorso parte dalla fermata dell’autobus e porta nel’atrio d’ingresso. Da qui le corsie del  pavimento tattile entrano nella “main street”, il corridoio principale che porta ai vari ambulatori, ai reparti, agli ascensori e alle sale d’attesa. Lungo il percorso, nei punti d’ingresso ai vari servizi sono installate anche delle colonnine che forniscono “informazioni” tattili. 

Queste corsie realizzate in materiale plastico di colore rosso, “parlano” attraverso superfici dotate di rilievi studiati appositamente per essere percepite sotto i piedi, che permettono ai non vedenti di riconoscere anche il pericolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Garbagnate: installati i percorsi per i non vedenti

MilanoToday è in caricamento