Lunedì, 17 Maggio 2021
Rho Via Luigi Settembrini

Vagava senza memoria per strada: anziana salvata dalla polizia

È successo la notte della vigilia di Natale a Passirana, frazione di Rho. L'anziana, affetta da Alzheimer, è stata affidata alla figlia

Una pattuglia della polizia di Stato (immagine repertorio)

La notte della vigilia di Natale stava vagando in stato confusionale per le strade di Passirana, frazione di Rho (Milano). Indossava solo una tuta e un paio di ciabatte, non aveva niente per ripararsi dal freddo. Poteva trasformarsi in una tragedia, ma è stata salvata dai poliziotti del commissariato di Rho-Pero. Protagonista della vicenda: una 74enne affetta da Alzheimer.

Gli agenti quando l'hanno vista verso le 2.30 in via Settembrini l'hanno subito fatta salire sulla pattuglia per scaldarla. La donna, in evidente stato confusionale, pronunciava solo frasi sconnesse. Gli agenti sono riusciti a risalire alla sua identità setacciando la zona circostante in cerca di alcuni cognomi che aveva pronunciato. Arrivati in via Firenze si sono trovati di fronte all’abitazione della donna, vuota; così hanno contatto una vicina che ha riconosciuto e confermato le patologie della memorie della donna. 

Successivamente è stata contatta la figlia dell’anziana a cui le è stata affidata la madre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vagava senza memoria per strada: anziana salvata dalla polizia

MilanoToday è in caricamento