rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Porta Nuova / Via Andrea Appiani

Furti appartamenti in tutto il nord Italia, arrestati due uomini e una donna

Erano già in caracere per un altro episodio simile

Erano già in carcere dal mese di agosto, dopo l'arresto in flagranza da parte della polizia, durante un furto in un appartamento in via Leone Tolstoi, zona Lorenteggio a Milano ma i carabinieri della Compagnia Duomo li hanno attribuito con certezza la responsabilità di un altro furto, questa volta nel mese di luglio in un appartamento in via Appiani, in centro. Si tratta di una donna cilena di 26 anni, un suo connazionale di 23 e un cubano di 22. Tutti con precedenti specifici e irregolari sul territorio italiano.

Nell'occasione del furto in via Appiani avevano rubato monili in oro per 20mila euro e poi avevo minacciato con un pugnale sulla gola il custode, che li aveva notati. 

Dopo l'episodio in luglio, i militari avevano rinvenuto alcune impronte che corrispondevano con uno dei ladri di via Tolstoi. I banditi sono stati riconosciuti anche dal custode minacciato. 

Si tratta di una banda che agiva in tutto il nord Italia, i loro precendenti penali li collocano in Liguria e Friulli e Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti appartamenti in tutto il nord Italia, arrestati due uomini e una donna

MilanoToday è in caricamento