menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Evade dagli arresti domiciliari e va in giro in auto: arrestato

L'episodio a Bollate, dove l'uomo è stato tratto in arresto dai carabinieri

Accusato di spaccio, si trovava agli arresti domiciliari, ma è uscito di casa ed è andato in giro in auto. Per questo dopo essere stato fermato dai carabinieri, è stato tratto in arresto. L'accaduto domenica mattina a Bollate, hinterland nord di Milano.

Fermato in via Lombardia angolo via Veneto, a finire in manette è stato un 28enne italiano, con precedenti di polizia e ai domiciliari dopo essere stato arrestato per spaccio lo scorso 6 gennaio. 

Il giovane, tratto in arresto in flagranza per evasione, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza di Bollate in attesa del giudizio direttissimo previsto per lunedì mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento