Linate, arresto droga: 300gr di cocaina nello stomaco

Un altro arresto per traffico internazionale di stupefacenti, è successo ieri all'aeroporto di Linate. Arrestato un uomo che aveva ingerito ovuli

Arrestato per traffico internazionale di stupefacenti all'aeroporto di Linate: è terminata così la “carriera” di altro “ovulatore” preso ieri dai funzionari della sezione operativa territoriale.

Gli agenti, insospettiti dello strano comportamento dell'uomo, lo hanno immediatamente fermato ed hanno scoperto che aveva ingerito ben 300 grammi si cocaina sotto forma di ovuli. Lo spacciatore, che proveniva da Bruxelles, si trova adesso al carcere di San Vittore
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento