rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Linate, arresto droga: 300gr di cocaina nello stomaco

Un altro arresto per traffico internazionale di stupefacenti, è successo ieri all'aeroporto di Linate. Arrestato un uomo che aveva ingerito ovuli

Arrestato per traffico internazionale di stupefacenti all'aeroporto di Linate: è terminata così la “carriera” di altro “ovulatore” preso ieri dai funzionari della sezione operativa territoriale.

Gli agenti, insospettiti dello strano comportamento dell'uomo, lo hanno immediatamente fermato ed hanno scoperto che aveva ingerito ben 300 grammi si cocaina sotto forma di ovuli. Lo spacciatore, che proveniva da Bruxelles, si trova adesso al carcere di San Vittore
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linate, arresto droga: 300gr di cocaina nello stomaco

MilanoToday è in caricamento