Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Cusano Milanino

Cusano Milanino, bimba di 11 mesi morta all'improvviso: disposta l'autopsia

Gli inquirenti vogliono capire cosa ha causato il decesso della bimba. Tutte le ipotesi sono aperte

Tutte le ipotesi investigative sono aperte e gli inquirenti vogliono fare chiarezza sul decesso della bimba di 11 mesi morta a Cusano Milanino nella giornata di martedì 31 agosto. Per questo la procura di Monza ha disposto l'autopsia. Non solo, sulla salma verranno svolti accertamenti per valutare eventuali segni di pregressa violenza (al momento non riscontrati).

Secondo quanto finora ricostruito la bimba avrebbe accusato un malore mentre la madre le stava dando da mangiare uno yogurt ma per il momento non risulterebbe acclarato il soffocamento come causa del decesso.

Non solo, gli inquirenti hanno acquisito anche la documentazione ospedaliera della bambina. Agli atti, infatti, risultano due accessi (antecedenti alla tragedia) al pronto soccorso dell'ospedale di Sesto San Giovanni. La bimba era stata portata nella struttura ospedaliera dalla madre perché febbricitante e in stato di leggera letargia. Entrambe le volte i medici l'avevano visitata e rimandata a casa.

La tragedia di Cusano Milanino

Tutto era accaduto intorno alle 12:00 di martedì quando la piccola, secondo quanto ricostruito finora, aveva iniziato ad avere difficoltà respiratorie. Immediata la chiamata al 112, sul posto erano intervenuti i carabinieri che avevano scortato la vittima e la donna fino al confine con Paderno Dugnano, dove era atterrato l'elisoccorso. I medici avevano subito praticato le manovre di rianimazione ed erano decollati alla volta dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Poco dopo l'arrivo in pronto soccorso, però, i dottori non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cusano Milanino, bimba di 11 mesi morta all'improvviso: disposta l'autopsia

MilanoToday è in caricamento