Cronaca

Furto e ricettazione di auto di lusso: blitz dei carabinieri, sgominata banda di 17 persone

Arresti nelle province di Milano, Monza Brianza, Bergamo, Chieti e Pavia: l'operazione

Immagine di repertorio

Furto, ricettazione e riciclaggio di vetture di lusso. È in corso dalla prime ore della giornata, nelle province di Milano, Monza Brianza, Bergamo, Chieti e Pavia, una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Milano nei confronti di 17 persone. Il blitz esegue un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali e patrimoniali emessa dal dip del Tribunale di Monza: gli arrestati sono ritenuti a vario titolo responsabili di associazione per delinquere – aggravata dalla “transnazionalità” – finalizzata alla commissione di furti, ricettazione e riciclaggio di automobili.

Furti per quasi due milioni di euro. E' questa la cifra 'record' emersa dalle indagini condotte dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza, coordinati dalla Procura della Repubblica di Monza, che hanno consentito di individuare il sodalizio criminale. La banda colpiva prevalentemente nelle province di Milano e Monza e Brianza: il valore stimato dei furti è, precisamente, 1.750.000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto e ricettazione di auto di lusso: blitz dei carabinieri, sgominata banda di 17 persone

MilanoToday è in caricamento