rotate-mobile
Cronaca

Condannati Salvatore Ligresti e la figlia Jonella: sei anni per il re della finanza di Milano

E' questa la decisione dei giudici del tribunale di Torino. Tutti i dettagli

Sei anni a Salvatore Ligresti e cinque anni e otto mesi alla figlia Jonella. E' questa la decisione dei giudici del tribunale di Torino, che ha condannato i due accusati di falso in bilancio e aggiotaggio informativo.

Nel processo torinese sono stati condannati anche l'ex revisore di Fondiaria Sai, Riccardo Ottaviani - per lui due anni e sei mesi - e l'ad di Fonsai Fausto Marchionni, per lui cinque anni e tre mesi.

Sono stati assolti invece Antonio Talarico, ex vicepresidente della Compagnia, e l'ex revisore Ambrogio Virgilio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannati Salvatore Ligresti e la figlia Jonella: sei anni per il re della finanza di Milano

MilanoToday è in caricamento