Botti di Capodanno, vietarli è illegale: la prefettura "striglia" i Comuni dell'hinterland

Solo Noviglio va avanti per la propria strada

Botti di capodanno sequestrati

E' dovuta perfino intervenire la prefettura di Milano per annullare l'ordinanza "anti-botti" apportata dal piccolo comune di Noviglio, nelle scorse ore, che non l'aveva ritirata spontaneamente.

Sì, perchè nonostante molti sindaci dei comuni dell'hinterland ci provino sempre (parliamo di Rozzano, Basiglio, Casarile e altri, una decina quest'anno quelli che hanno fatto dietrofront di propria volontà) vietare i petardi legalmente acquistati e realizzati a norma di legge è impossibile. E ogni volta deve intervenire "lo Stato".

Lo spiega il Corriere con Olivia Manola e Gianni Santucci:

Negli anni scorsi le ordinanze contro petardi e fuochi artificiali sono andate molto di moda, anche in città importanti come Milano, Roma, Bari. Provvedimenti esclusivamente «politici», perché era di fatto impossibile controllare e sanzionare chiunque facesse esplodere «botti» in una città. Alla base di quelle ordinanze però, ieri come oggi, c’era e c’è un vizio giuridico insanabile. Perché un conto sono i fuochi artificiali illegali, ma quelli sono già proibiti dalla legge. L’obiettivo delle ordinanze è invece un altro: e cioè i «botti» legali, fabbricati secondo le regole, prodotti proprio per il Capodanno e messi in commercio rispettando tutte le norme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento