menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presi i ladri dell'Autogrill: fermati in hotel a Milano, traditi dall'Audi Q3 (e dal Mac)

In manette tre ladri, tutti cittadini georgiani. Presi in un hotel in zona Loreto

Sono stati traditi dal segnale del computer che avevano appena rubato. E da quell'auto che non era passata inosservata. Tre uomini - un 38enne, un 34enne e un 43enne, tutti cittadini georgiani - sono stati arrestati mercoledì pomeriggio a Milano con l'accusa di furto aggravato. 

I tre sono stati fermati dagli agenti in un hotel di via Lippi, in zona Loreto, poche ore dopo aver messo a segno un colpo. A dare l'allarme, alle 15.50, è stato un uomo di 49 anni, cittadino italiano, che aveva subìto un furto sulla sua auto mentre la macchina era parcheggiata nell'autogrill Brianza nord sulla A4. 

I malviventi gli avevano fatto sparire 1.200 euro in contanti e un computer Mac, che però evidentemente non hanno disattivato. Il 49enne, infatti, seguendo il segnale del suo portatile - attraverso la funzione "trova il mio Mac" - è arrivato fino in via Lippi, dove ha poi notato un'Audi Q3 che aveva già visto proprio accanto alla sua vettura in autogrill. A quel punto, la vittima ha allertato i poliziotti e gli agenti si sono presentati alla porta della stanza dei tre. 

Lì, oltre ai soldi e al Mac, gli investigatori hanno trovato altri 800 euro in contanti e altra refurtiva, che i tre avevano preso da una seconda macchina, sempre su un autogrill, a Fiorenzuola d'Arda. La "corsa" dei tre, però, è finita in hotel. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento