rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca Porta Venezia / Via Paolo Frisi

Ladri scatenati a Milano: tre case svaligiate in un pomeriggio

I furti in via Frisi, via Losanna e viale Lucania

Tre colpi, almeno, in un pomeriggio. Ladri scatenati a Milano, dove tre appartamenti sono stati svaligiati nelle scorse ore. Il primo allarme è scattato martedì alle 16, quando una 64enne è tornata nella sua abitazione di via Frisi, in zona Porta Venezia, e l'ha trovata completamente a soqquadro, con la serratura della porta d'ingresso forzata. La donna, ascoltata dalla polizia, ha poi spiegato che erano spariti vestiti di marca, monili e 700 euro in contanti. 

Tre ore dopo stesse scene in via Losanna, in zona Bullona, dove a farne le spese è stata una 36enne. I ladri sono passati anche in quel caso dalla porta e sono riusciti ad aprire una cassaforte a muro, da cui sono stati portati via tutti i gioielli, per un valore ancora da quantificare. 

Alle 20 l'ultimo furto della serie, tutti denunciati alle volanti. I malviventi hanno colpito in casa di una 43enne in viale Lucania, passando da una porta finestra al primo piano. Secondo un primo inventario fatto dalla vittima, dall'appartamento sono stati rubati un orologio Apple watch e gioielli. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati a Milano: tre case svaligiate in un pomeriggio

MilanoToday è in caricamento