menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Per la donna non c'è stato nulla da fare

Per la donna non c'è stato nulla da fare

Incendio in zona Certosa: muore anziana 98enne

Una donna di 98 anni è morta in seguito alle inalazioni di fumo dopo che un incendio si è propagato nella sua casa, in via Garegnano. L'anziana è deceduta all'ospedale Sacco

Una donna di 98 anni, disabile e costretta su un letto, è morta dopo aver inalato per diverso tempo il fumo di un incendio sviluppatosi nel suo appartamento, una mansarda, in via Garegnano, zona Certosa. 

Il fatto è accaduto intorno a mezzanotte nella notte tra il 7 e l'8 febbraio. Sono stati i parenti - che abitano in un appartamento sottostante la sua abitazione - a dare l'allarme, dopo aver sentito odore di fumo. Subito sul posto i vigili del fuoco e i sanitari del 118; dopo che i pompieri hanno domato le fiamme, l'anziana è stata portata in condizioni critiche al Sacco di Milano, in codice rosso, ma non c'è stato nulla da fare. E' deceduta intorno alle 2. 

Probabile che la causa del rogo sia stato un cortocircuito di qualche apparecchio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento