Domenica, 17 Ottobre 2021
Incidenti stradali San Giuliano Milanese / Strada Statale 9

Incidente a San Giuliano, schianto tra auto e moto: morto Livio, soccorritore di 40 anni

Il dramma martedì sulla via Emilia. Il 40enne è morto poco dopo l'arrivo in ospedale

Non c'è stato nulla da fare. Nonostante la disperata corsa in ospedale dei suoi colleghi, alla fine i medici non hanno potuto far altro che arrendersi. Dramma martedì pomeriggio a San Giuliano Milanese, teatro di un incidente costato la vita a Livio De Riva, 40enne del posto e un lavoro come soccorritore. 

La tragedia si è consumata verso le 16.30 sulla via Emilia, all'altezza di via fratelli Codecasa. Livio era in sella alla sua Triumph arancione, quando - per cause ancora da chiarire - è finito contro un'auto guidata da un uomo, rimasto illeso. L'impatto è stato violentissimo, devastante: il 40enne è stato soccorso dagli equipaggi di due ambulanze e un'auto medica del 118 ed è poi stato accompagnato in codice rosso all'ospedale di San Donato, dove purtroppo è stato constatato il decesso. 

Livio, molto noto in paese, lavorava per "Angeli assistenze sanitarie Onlus", un'ente che si occupa di soccorso e assistenza. Alle 23.30 di ieri sulla pagina Facebook dell'associazione è comparso uno stringato e addolorato ricordo: "È difficile raccontare, è difficile da credere, è difficile pensare che non sarai più con noi - hanno scritto dalla Onlus -. le nostre più sentite condoglianze a chi ha perso un figlio, un amico, un collega". In tanti nei commenti dicono addio a "un'anima bella", mentre altri se la prendono con il destino perché "non doveva andare così". 

I rilievi per ricostruire la dinamica e le cause del tragico incidente sono stati effettuati dai carabinieri e dalla polizia locale: a loro spetterà il compito di fare luce sullo schianto costato la vita al 40enne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a San Giuliano, schianto tra auto e moto: morto Livio, soccorritore di 40 anni

MilanoToday è in caricamento