Venerdì, 18 Giugno 2021
Incidenti stradali

Incidente a Sonico: schianto moto-auto, muore centauro

L'uomo ha cercato di evitare un compagno motociclista che si era appena scontrato con un'Opel proveniente dalla direzione opposta. E' morto in ospedale

I primi soccorsi al centauro ferito (foto Rovellini)

Un gravissimo incidente è accaduto nei pressi di Sonico, in Valcamonica, nel primo pomeriggio di domenica 17 giugno.

Un motociclista è stato trasportato d'urgenza a Esine in condizioni gravissime; è morto poche ore dopo. Si chiamava Filippo Zani, ed era residente nel Mantovano. 

L'ARRIVO DELL'ELISOCCORSO A SONICO (VIDEO)

Secondo una prima ricostruzione, un centauro amico di Zani proveniva da Edolo in direzione di Malonno sulla strada che costeggia il torrente Oglio insieme al 24enne. Per cause ancora da accertare, il primo ha perso il controllo del mezzo, che si è scontrato contro una Opel proveniente dal senso opposto.

La sua moto si è incendiata. Nel sinistro è stato coinvolto Zani, che lo seguiva a breve distanza. Il centauro è scivolato, provocandosi diversi traumi; trasportato all'ospedale in condizioni disperate, è morto poche ore più tardi. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Sonico: schianto moto-auto, muore centauro

MilanoToday è in caricamento