menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ambulanze a San Babila (foto Twitter @princessoncall)

Ambulanze a San Babila (foto Twitter @princessoncall)

Intossicati a San Babila alla stazione del metrò: è spray urticante

E' successo prima delle 9 di giovedì mattina. Due passeggeri in ospedale per accertamenti, nessuno ha subìto lesioni gravi

Un intervento di soccorso per lievi sintomi d'irritazione agli occhi e alla gola è stato compiuto dal 118 nella fermata della metropolitana di San Babila, giovedì mattina.

Nessuno ha subito lesioni gravi anche se due passeggeri sono stati portati al pronto soccorso. Secondo quanto riferito dal 118, le prime telefonate sono arrivate intorno alle 8.50 segnalando persone con sintomi di irritazione alle vie respiratorie e agli occhi. Le ambulanze, giunte sul posto insieme a polizia, carabinieri e vigili del fuoco, hanno visitato una trentina di persone, tre o quattro delle quali avevano irritazioni più serie, due delle quali sono state portate in codice verde all'ospedale.

Secondo i primi accertamenti, qualcuno potrebbe aver spruzzato uno spray urticante all'interno di un vagone, e i passeggeri, quando sono scesi, nel tragitto tra la banchina e le scale d'uscita, hanno cominciato ad avere tosse e bruciori.

E sembra che sia stato spray urticante, mercoledì pomeriggio, la causa di un analogo episodio di irritazione agli occhi e alla gola al centro commerciale Globo di Busnago (Monza-Brianza).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento