"Ritrovo di pregiudicati, risse violente e rischio contagio": chiuso il pub La gozadera

Il questore ha sospeso la licenza al locale per 30 giorni

Il pub chiuso

"Aggressioni, liti violente, ritrovi tra pregiudicati e bivacchi di ubriachi nella zona del locale". Sono questi i motivi che hanno portato il questore a chiudere il pub La gozadera di via Giacosa 12, nelle adiacenze del Parco Trotter. 

Violenze, assembramenti e ritrovi tra pregiudicati

Al bar è stata sospesa la licenza per 30 giorni a partire dal 20 di agosto. Il provvedimento, si legge in una nota della questura, si è reso necessario perché "negli ultimi 7 mesi l'esercizio pubblico è stato scenario di aggressioni e liti tra gli avventori oltre ad essere un luogo abituale di ritrovo di persone pregiudicate e ubriache che bivaccano sia nell'area del pub che del vicino parco Trotter".

Nel locale, inoltre, la polizia ha accertato più volte assembramenti di persone, in palese violazione delle norme anti covid. Gli agenti sono intervenuti anche per il disturbo alla quiete pubblica causato dalla musica ad alto volume, che aveva già portato alla chiusura del locale - per ben tre volte - tra il 2017 e 2018.

Lo scorso 31 luglio, poi, durante un controllo di polizia a La gozadera, sono state fatte multe amministrative per un totale di 13mila euro. Nel locale i cani poliziotto avevano rivenuto una dose di marijuana sotto un divanetto. Infine, all'alba del 2 agosto, una volante era stata ostacolata da un uomo mentre cercava di seguire l'ambulanza che stava portato in ospedale una ragazza semi incosciente a causa dell'alcol, trovata per terra all'ingresso del locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento