Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Loreto / Piazzale Loreto

Rubano in un appartamento, ma la polizia li vede con la refurtiva: arrestati

Gli oggetti sottratti erano nascosti nella loro auto

Avevano svaligiato un appartamento, ma la polizia li ha arrestati in flagranza. È accaduto nel pomeriggio del 22 novembre a Cremona, dopo che la polizia di Milano aveva notato quattro cittadini georgiani tra i 27 e i 43 anni uscire da un condominio di piazzale Loreto con un borsone.

I quattro georgiani, tre dei quali con precedenti per furto in abitazione e ricettazione, e uno incensurato, erano stati notati a Loreto dagli agenti, che hanno deciso di seguirli, riuscendo poi a fermarli in piazza Aldo Moro a Cremona. Qui, dopo una perquisizione, il borsone di cui i sospettati erano in possesso si è rivelato pieno di capi di abbigliamento rubati.

Dopo aver perquisito le auto del gruppo, poi, la polizia ha trovato gioielli, vestiti e denaro - tutti oggetti rubati in un appartamento, la cui proprietaria aveva appena sporto denuncia. I quattro uomini, arrestati per furto in abitazione, sono in attesa di udienza presso il Tribunale di Cremona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in un appartamento, ma la polizia li vede con la refurtiva: arrestati

MilanoToday è in caricamento