Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Bovisa / Via Privata Carlo Reale

Cerca di sposare l'anziano che assiste, badante indagata

Ad insospettirsi i dipendenti del comune, che hanno sventato le nozze in tempo: l'82enne non aveva alcuna intenzione di sposarsi realmente

Sventate in tempo nozze fittizie

Ha tentato di sposare l'anziano che assiste come "badante", ma le è andata male. I dipendenti comunali hanno infatti avvertito la polizia che si è presentata all'ufficio matrimoni di Palazzo Reale e ha sventato le nozze. E' successo nella mattinata di lunedì 27 giugno. Protagonisti un uomo di 82 anni che vive in via Rismondo, a Baggio, e la donna che lo assiste da anni, una marocchina 53enne ora finita indagata per circonvenzione di incapace.

Secondo gli accertamenti della polizia, la donna stava preparando le nozze da più di un anno: il 1 maggio 2015 aveva presentato la richiesta in comune e l'8 dicembre aveva presentato un'attestazione al consolato italiano di Casablanca secondo cui l'82enne sarebbe stato pronto a convertirsi all'Islam. L'uomo, agli agenti, ha dichiarato di non essersi mai sposato in vita sua e di non avere intenzione di farlo ora. Tanto è bastato per capire che si trattava di nozze "forzate". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di sposare l'anziano che assiste, badante indagata

MilanoToday è in caricamento